F.I.D.C. Nucleo di Magenta

DETERMINAZIONI IN ORDINE AL CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE VENATORIA 2021/22. RIDUZIONE, AI SENSI DELL’ART. 1, COMMA 7, DELLA L.R. 17/2004, DEL PRELIEVO DI ALCUNE SPECIE DI AVIFAUNA. OTTEMPERANZA ALLA SENTENZA DEL TAR LOMBARDIA DI MILANO,

DECRETA
 
1. di prevedere, in ottemperanza alla sentenza N. 02203/2021 dell’11.10.2021 del Tribunale Amministrativo Regionale Lombardia di Milano, Sezione Quarta, sul ricorso N.01601/2021 REG.RIC, per la stagione venatoria 2021-2022 e per il territorio di competenza regionale ai sensi dell’art. 2, commi 1 e 1bis della l.r. 26/93, le seguenti disposizioni:
 
- Tortora selvatica, Moretta e Pavoncella: sospensione del prelievo venatorio;
 
- Allodola: prelievo secondo quanto indicato nelle opzioni previste dal “Piano di gestione nazionale dell’Allodola Alauda arvensis” ovvero:
- prelievo venatorio dal 2 ottobre 2021 al 30 dicembre 2021;
- carniere massimo per cacciatore pari a 10 capi giornalieri e 50 stagionali;
- gli abbattimenti fuori regione di residenza venatoria concorrono al carniere massimo totale di 50 capi previsto stagionalmente per cacciatore;
 
- Quaglia: chiusura della stagione venatoria al 31 ottobre 2021 (ed un prelievo massimo per cacciatore pari a 3 capi giornalieri e 20 stagionali);
 
- Cesena e Tordo sassello: chiusura della stagione venatoria al 20 gennaio 2022;
 
- Coturnice: prelievo in attuazione del “Piano di gestione nazionale della Coturnice (Alectoris graeca)”
 
2. di confermare quanto contenuto nel Decreto n. 12303 del 17.09.2021, ovvero:
 
- Moriglione e Combattente: sospensione del prelievo venatorio;
 
- Merlo, mantenimento del carniere previsto dall’art. 2 della l.r. 17/2004;
 
- Beccaccino, Frullino, Gallinella d’acqua, Folaga, Porciglione, Germano reale, Alzavola, Codone, Fischione, Mestolone, Marzaiola, Canapiglia e Beccaccia: chiusura della
stagione venatoria al 31 gennaio 2022;
Allegati:
Scarica questo file (aggiornamento calendario 21-22-2.pdf)Aggiornamento calendario 12/10/2021[Lettera di chiarimento Federcaccia Lombardia.]14-10-2021
Scarica questo file (decreto adeguamento calendario.pdf)decreto adeguamento calendario[Decreto originale]14-10-2021
Scarica questo file (Specie cacciabili e periodi di caccia 2021-2022 Rev 2 .pdf)Riepilogo specie[Specie cacciabili e periodi di caccia 2021-2022 Rev 12/10/2021]14-10-2021

By

Scritto da Super User
|
Categoria:

Delibera Regionale n. 5270 del 23/09/2021 con oggetto: "Disposizione integrative al calendario Venatorio regionale 2021/2022. Adeguamento al parere ISPRA" e le disposizione integrative al Calendario Venatorio regionale 2021/2021.

Con la Delibera Regionale n. 5270 del 23/09/2021 con oggetto: "Disposizione integrative al calendario Venatorio regionale 2021/2022. Adeguamento al parere ISPRA" e le disposizione integrative al Calendario Venatorio regionale 2021/2021, dal giorno 25/09/2021 si può tornare a caccia in Lombardia.

Date e modalità di apertura della caccia:
 
  • Apertura generale della caccia programmata a tutte le specie ornitiche e di piccola selvaggina al 2 ottobre 2021;

 

  • per le specie Colombaccio, Merlo, Cornacchie, Gazza e Ghiandaia, nel corso del mese di settembre, caccia solo da appostamento. Per il Merlo, è previsto un contingente massimo di 5 capi per cacciatore per uscita.
Allegati:
Scarica questo file (DGR 5270-23 settmbre(Disposizioni integrative al Calendario Venatorio regionale 21-22-adeguamento al parere ISPRA)-1 (1).pdf)DGR 5270-23 settmbre[(Disposizioni integrative al Calendario Venatorio regionale 21-22-adeguamento al parere ISPRA)]24-09-2021
Scarica questo file (RL_RLAOOM1_2021_178. 4 Città Mettropolitana.pdf-2.pdf)DISPOSIZIONI INTEGRATIVE AL CALENDARIO VENATORIO REGIONALE 2021/2022[ATC: N. 1 DELLA PIANURA MILANESE E N. 2 DELLA COLLINA DI SAN COLOMBANO]24-09-2021

By

Scritto da Federcaccia nucleo di Magenta
|
Categoria:

Sospensione dell'attività venatoria per effetto decreto cautelare 969-2021 del TAR in Lombardia.

ATTENZIONE L'ATTIVITA' VENATORIA E SOSPESA IN REGIONE LOMBARDIA, SALVO LA CACCIA DI SELEZIONE CHE FA RIFERIMENTO A PIANI DI PRELIEVO SPECIFICI.

tar

In seguito al ricorso al TAR mossa dalla LAC in merito al calendario venatorio ed integrativo del 17/settembre 2021, il giudice si é espresso accogliendo il ricorso con decreto cautelare 969-2021, con tale decreto viene sospesa l'attività venatoria in Lombardia fino al 7 ottobre, nel frattempo siamo in attesa di una Risposta dal competente ufficio della Regione Lombardia.

Allegati:
Scarica questo file (decreto cautelare 969-2021.pdf)decreto cautelare 969-2021[file originale]22-09-2021

By

Scritto da Super User
|
Categoria:

Specie cacciabili e periodi di caccia e relativo carniere stagione venatoria 2021/2022. aggiornato al 12/10/2021.

spec x sito 21

Art. 24. Prelievo venatorio. (L.R. 26/93)

1. Per ogni giornata di caccia il cacciatore può prelevare due capi di fauna selvatica stanziale autoctona anche della stessa specie, ad eccezione della lepre comune, lepre bianca, coturnice e gallo forcello, di cui è consentito il prelievo di un solo capo 

2. La Regione e la provincia di Sondrio per il relativo territorio, di concerto con i comitati di gestione degli ambiti territoriali e dei comprensori alpini di caccia, previ censimenti della fauna selvatica stanziale e relativi piani di prelievo, prevedono un numero massimo di capi abbattibili, stagionale e giornaliero, per singola specie e per cacciatore.(82)

3. Per ogni giornata di caccia all’avifauna selvatica migratoria, salvo diversa disposizione specifica della Regione, il cacciatore non può prelevare più di trenta capi, con il limite di due sole beccacce e di dieci capi tra palmipedi e trampolieri per cacciatore.
Allegati:
Scarica questo file (Specie cacciabili e periodi di caccia 2021-2022 Rev 2 .pdf)Riepilogo specie [Riepilogo specie cacciabili periodo di caccia e relativo carniere giornaliero e stagionale aggiornato il 12/10/2021]12-10-2021

By

Scritto da Super User
|
Categoria:

DETERMINAZIONI IN ORDINE AL CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE VENATORIA 2021/2022. RIDUZIONE, AI SENSI DELL’ART. 1, COMMA 7, DELLA L.R. 17/2004, DEL PRELIEVO DI ALCUNE SPECIE DI AVIFAUNA

Di seguito in sintesi le specie comprese nel calendario riduttivo della stagione venatoria 2021/2022.

- per il Moriglione la sospensione del prelievo come previsto nella nota del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare di prot. n. 0039696 del 28 maggio 2020 e indicato nel parere ISPRA;

- per il Combattente la sospensione del prelievo venatorio come indicato nel parere ISPRA;

- per l’Allodola un prelievo secondo quanto indicato nelle opzioni previste dal “Piano di gestione nazionale dell’Allodola” ovvero:

• prelievo venatorio dal 2 ottobre 2021 al 31 dicembre 2021;
• carniere massimo per cacciatore pari a 10 capi giornalieri e 50 stagionali;
• gli abbattimenti fuori regione di residenza venatoria devono concorrere al carniere massimo totale di 50 capi previsto stagionalmente per un cacciatore;

- per la Tortora selvatica quanto segue:

• per la stagione venatoria 2021-22 un carniere complessivo regionale pari al
50% della media del prelievo stagionale del periodo 2013-2018, per un totale di 1.110 capi;
• un carniere giornaliero di 5 capi per cacciatore e un carniere stagionale di 10 capi per cacciatore;
• che ogni cacciatore che preleva esemplari di Tortora selvatica provveda giornalmente a comunicare via e-mail alla Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., l’avvenuto abbattimento, indicando il numero dei capi abbattuti e l’ATC o il CAC dove è stato effettuato il prelievo;
• che la Direzione Generale Agricoltura attraverso il monitoraggio giornaliero del numero di capi abbattuti verifichi che non venga superato il carniere complessivo regionale e che proceda ad informare tutti i soggetti interessati non appena la quota di capi previsti sia pari all’80 % del carniere stagionale, mediante comunicazioni sul portale regionale
www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale, e a bloccare il prelievo mediante specifico provvedimento di sospensione al raggiungimento della quota stagionale consentita;
• di prevedere un rafforzamento del sistema di controllo sul rispetto del carniere giornaliero e dell’avvenuta comunicazione di abbattimento tramite e-mail da parte del singolo cacciatore alla Direzione Generale Agricoltura, attraverso l’azione della vigilanza condotta dalla Polizia provinciale competente per territorio, anche attraverso l’applicazione di
tutti i procedimenti sanzionatori previsti dalla L. 157/92 e dalla l.r. 26/93;
• che i dati di prelievo verranno resi disponibili alle Polizie Provinciali;

- per la Moretta un prelievo massimo per cacciatore pari a 3 capi giornalieri e 20 stagionali;

- per la Pavoncella un prelievo massimo per cacciatore pari a 2 capi giornalieri e 10 stagionali nel periodo tra la terza domenica di settembre ed il 31 gennaio;

- per la Quaglia un prelievo massimo per cacciatore pari a 3 capi giornalieri e 20 stagionali nel periodo tra la terza domenica di settembre ed il 15 novembre;

- per la specie Merlo il mantenimento del carniere come previsto dall’art. 2 della l.r. 17/04;

2. di prevedere per le specie: Beccaccino, Frullino, Gallinella d’acqua, Folaga, Porciglione, Germano reale, Alzavola, Codone, Fischione, Mestolone, Marzaiola, Canapiglia, Cesena, Tordo sassello e Beccaccia, il prelievo sino al 31 gennaio 2022;

3. di stabilire che il presente atto sia immediatamente esecutivo;

4. che le prescrizioni di cui al Decreto relativo alla valutazione d’incidenza n. 10435 del 29.07.2021 siano recepite e applicate durante la stagione venatoria 2021/2022 nei siti Natura 2000, inclusi nel territorio di competenza regionale ai sensi dell’art. 2, commi 1 e 1bis della l.r. 26/93, secondo le modalità ivi individuate;

5. di pubblicare il presente provvedimento sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia e sul sito web della Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi www.agricoltura.regione.lombardia.it.

Allegati:
Scarica questo file (DdUO_12303_21_riduttivo.pdf)Scarica la determina originale[DETERMINAZIONI IN ORDINE AL CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE VENATORIA 2021/2022. RIDUZIONE, AI SENSI DELL’ART. 1, COMMA 7, DELLA L.R. 17/2004, DEL PRELIEVO DI ALCUNE SPECIE DI AVIFAUNA']18-09-2021

By

Scritto da Super User
|
Categoria:

Calendario venatorio Regione Lombardia 2021/2022.

In data 2 agosto la Regione Lombardia ha pubblicato il calendario venatorio.

Di seguito  trovate in allegato i documenti in originale.

 

Allegati:
Scarica questo file (DGR 5169-2 agosto(DISPOSIZIONI INTEGRATIVE AL CALENDARIO VENATORIO REGIONALE 2021-2022).pdf)DISPOSIZIONI INTEGRATIVE AL CALENDARIO VENATORIO REGIONALE 2021-2022[Documento originale Regione Lombardia]03-08-2021
Scarica questo file (RL_RLAOOM1_2021_145. 4 Città Mettropolitana.pdf.pdf)RL_RLAOOM1_2021_145. 4 Città Mettropolitana.pdf[Allegato 4 Città Mettropolitana Milano]03-08-2021

By

Scritto da Super User
|
Categoria: